Trenitalia: ridiamoci su. Vignette per la campagna “c’ero anch’io”

FBK1

Continue reading

Posted in Eventi, Infrastrutture | Leave a comment

Aggiornamento campagna “15 Settembre, Rossano. C’ero anch’io” [Bollettino 4]

banner_facebook_3

Per vedere chi ha sottoscritto l’appello fai click qui
Per leggere i comunicati di sostegno che ci sono arrivati fai click qui

Angelo Donnici, Sindaco di Mandatoriccio
Porto la solidarieta’ a tutti voi che avete protestato a difesa del diritto costituzionale alla mobilita’ contro chi mortifica il nostro territorio. non mi riconosco in uno stato Continue reading

Posted in Infrastrutture, Territorio | 1 Comment

Il centrodestra è responsabile del fallimento sui rifiuti.

e27d5f577a8ff1cba07e5c580b71c711Rossano, 3 Febbraio 2013

Stendiamo un velo pietoso sull’opposizione consiliare rossanese, riuscita nella memorabile impresa di non dire una parola su un’emergenza ormai drammatica diffusa su tutto il territorio.

Detto questo, gli interventi di questi giorni di deputati e consiglieri regionali del centrodestra locale mancano di un presupposto imprescindibile: le strade colme di buste di spazzatura (indifferenziata) rappresentano, con assoluta fedeltà, il loro fallimento. Il centrodestra locale infatti, negli ultimi decenni, è stato il fautore del modello basato sulle discariche, per lo più private, modello che hanno contribuito a strutturare ed ingrassare ogni qual volta (spesso) si sono seduti sulle poltrone dei governi cittadini e regionali. Ci fa piacere che tanto l’on. Dima quanto l’on. Caputo si siano accorti di un ritardo decennale del nostro territorio in materia, ci piacerebbe anche che si accorgessero del fatto che in questi anni hanno governato loro, e che quindi tale ritardo è figlio delle loro gravi, palesi inadeguatezze. Continue reading

Posted in Rifiuti | Leave a comment

Aggiornamento campagna “15 Settembre, Rossano. C’ero anch’io” [Bollettino 3]

post3Per vedere chi ha sottoscritto l’appello fai click qui (la lista è in continuo aggiornamento)
Per leggere i comunicati di sostegno che ci sono arrivati fai click qui

Leonardo Trento, Ass. all’urbanistica ed al Governo del Territorio, Prov. CS
Questa assurda vicenda, da quello che si è potuto apprendere ieri sui giornali, vi vede stranamente coinvolti insieme ai rappresentanti delle altre associazioni territoriali perchè a settembre avete leggittimamente protestato contro la soppressione dei treni sulla nostra tratta ferroviaria. Oggi in questo nostro paese diventa impossibile anche rivendicare i più elementari diritti essenziali che dovrebbero essere garantiti a noi tutti cittadini. Continue reading

Posted in General | Leave a comment

Aggiornamento campagna “15 Settembre, Rossano. C’ero anch’io” [Bollettino 2]

post2

Per vedere chi ha sottoscritto l’appello fai click qui (la lista è in continuo aggiornamento)
Per leggere i comunicati di sostegno che ci sono arrivati fai click qui

Domenico Gattuso, Ordinario di Trasporti, Università Mediterranea (RC)
Esprimo la mia personale solidarietà ai giovani denunciati per la manifestazione presso la stazione di Rossano di settembre 2012. E penso di poterlo fare anche a nome di ALBA Calabria e SEM (di cui sono referente) e del CIUFER, Comitato Italiano Utenti delle Ferrovie Regionali, che proprio in questi giorni ha avviato una iniziativa di mobilitazione nazionale su questioni analoghe a quelle per cui protestavano, con sante ragioni, i cittadini Continue reading

Posted in General | Leave a comment

Aggiornamento campagna “15 Settembre, Rossano. C’ero anch’io” [Bollettino 1]

postPer vedere chi ha sottoscritto l’appello fai click qui (la lista è in continuo aggiornamento)
Per leggere i comunicati di sostegno che ci sono arrivati fai click qui

A distanza di una settimana dall’inizio della campagna “15 Settembre, Rossano. C’ero anch’io” a sostegno della mobilità pubblica e, più in generale, del diritto a difendere il territorio, il bilancio è più che positivo. Quasi cinquanta tra associazioni, istituzioni e cittadini ad oggi sottoscrivono l’appello lanciato dall’associazione Terra e Popolo di Rossano, la lista è in continuo aggiornamento.

 I volti delle centinaia di persone, tra associazioni, istituzioni e singoli cittadini, accorse da Continue reading

Posted in Infrastrutture, Territorio | Leave a comment

Denunce ed iniziative sulla mobilità pubblica: Convocazione Conferenza stampa.

costruiamo-tra-la-gente

Rossano, 17 Gennaio 2013

CONVOCAZIONE CONFERENZA STAMPA

Gentili cittadini, operatori della comunicazione e redazioni,

in virtù delle notizie comparse sulla stampa a proposito di provvedimenti legali relativi alla pacifica manifestazione del 15 Settembre scorso, il comitato promotore della stessa manifestazione, comprendente cittadini ed associazioni di tutta la provincia, terrà una conferenza stampa DOMANI 18 GENNAIO ALLE ORE 11:00, PRESSO LA SEDE DEL MOVIMENTO TERRA E POPOLO, in Via Martucci 20 (anche sede UNLA) .

Durante la conferenza stampa verranno illustrate, inoltre, nuove iniziative di sensibilizzazione sul tema della mobilità pubblica.

CONTATTI ED INFORMAZIONI:

terraepopolo@autistici.org

Posted in Eventi, Infrastrutture | 1 Comment

Un altro disastro di questa classe dirigente per salvare il tribunale.

Ora dimissioni. E non dimentichiamoli alle urne.

Rossano, 19 Dicembre 2012

Questa volta, lo ammettiamo, siamo stupiti anche noi. Non abbiamo nessuna fiducia in questa classe politica, eppure credevamo che alla fine, una mano avrebbe lavato l’altra, e l’emendamento di proroga per la chiusura del tribunale di Rossano sarebbe stato appoggiato da tutte le forze politiche e quindi sarebbe stato approvato.

E’ successo l’esatto contrario: senza prendersi alcuna responsabilità i parlamentari bipartisan che stavano curando l’emendamento lo hanno ritirato. Il tribunale di Rossano chiuderà il prossimo anno, come deciso dal Governo dei Tecnici appoggiato da PDL, PD, UDC e FLI, grazie al potere conferitogli dalla legge delega approvata da PDL e Lega Nord. Continue reading

Posted in Amministrazione Locale, Territorio | Leave a comment

Questa classe dirigente cura i malati con le parole.

Dopo aver letto i comunicati del centro-destra locale, con particolare riferimento agli onorevoli Caputo e Dima, ci siamo recati in Contrada Insiti con la convinzione di trovare il nuovo ospedale unico già in funzione, magari abbellito con qualche stella o qualche scritta natalizia proiettata sulla facciata d’ingresso.

Con grande stupore abbiamo trovato soltanto lo storico centro sportivo in rovina, simbolo dello spreco e della inadeguatezza di questa classe dirigente.

Resta profondamente reale, invece, il dramma che i cittadini vivono quotidianamente in tutti i reparti degli ospedali di Rossano e Corigliano: pronto soccorso affollato, visite programmate per il 2014, reparti senza medicine, medici e infermieri senza neanche la carta su cui scrivere. Per non parlare delle tragedie che si consumano fuori dagli ospedali, nelle ambulanze o nelle case, magari perché in attesa di una visita urgente programmata tra una decina di mesi. Continue reading

Posted in Amministrazione Locale, Sanità | Leave a comment

Appello alla Mobilitazione in difesa della Mobilità Pubblica

Alla demagogia prefriamo i fatti.

4 Dicembre 2012, Comunicato Stampa

Riteniamo che il ruolo della politica sia quello di prevenire le tragedie, non di celebrarne le vittime.

In questi giorni, invece, impera la consueta, ipocrita demagogia di una classe politica inetta che nulla ha fatto, dal centrosinistra al centrodestra, per migliorare lo stato disastroso delle nostre ferrovie o per tutelare centinaia di immigrati che di anno in anno si affacciano sulle coste calabre sfuggendo alla fame delle proprie terre.

Non è un caso che in questi stessi giorni Trenitalia sopprima le ultime corse Sibari – Metaponto abbandonando, di fatto, l’intera fascia ionica a se stessa e privando centinaia di migliaia di cittadini del diritto alla mobilità, affidando il destino di migliaia di lavoratori e studenti pendolari ad una serie di compagnie private su gomma.

Eppure Trenitalia e RFI sono compagnie che godono del finanziamento e della gestione dello Stato, eppure a governare ed a gestire le infrastrutture in questi anni, tanto a livello nazionale quanto regionale, ci sono stati gli stessi partiti i cui esponenti oggi ciarlano a proposito della sicurezza di strade e ferrovie.

Noi non siamo abituati a proclami o atti rituali.

In continuità con un percorso avviato già qualche mese fa, quando bloccammo i binari insieme a centinaia di cittadini, lanciamo un nuovo appello per la mobilità pubblica sullo ionio: chiediamo a cittadini, associazioni e movimenti di sottoscrivere la lettera indirizzata a Trenitalia, RFI, Ministero e Assessorato Regionale pretendendo da questi enti: 1. Il ripristino delle tratte a lunga percorrenza; 2. Un piano di investimenti pubblici sulle ferrovie del sud e della fascia ionica; 3. La riapertura delle stazioni.

Annunciamo che, con questo appello, diamo inizio all’organizzazione della “Presa del Treno Perduto – Atto Secondo”, ovvero la seconda tappa della mobilitazione in difesa della mobilità pubblica sullo ionio, mobilitazione per cui stiamo ricevendo adesioni da Reggio Calabria a Rocca Imperiale. Come per il primo atto, si tratterà di una mobilitazione civile e pacifica ma decisa e determinata a dare voce ad un intero territorio colposamente abbandonato e sfruttato: bloccheremo treni e punti strategici se sarà necessario.

Ritualità e demagogie le lasciamo a chi in questi anni è stato al potere con le mani in mano. Noi continuiamo a difendere i diritti delle nostre comunità ed a credere nel nostro territorio.

Movimento TERRA e POPOLO

info: terraepopolo@autistici.org

Per visualizzare la lettera a Trenitalia, RFI, Assessorato Regional a Trasporti e Ministero delle Infrastrutture clicca qui

Per scaricare la lettera in PDF clicca qui

Per vedere la galleria foto della “Presa del Treno Perduto – Atto Primo” clicca qui.

Per vedere la rassegna stampa e  video della “Presa del Treno Perduto – Atto Primo” clicca qui.

Posted in General | Leave a comment